Sea Parade 
Macchine teatrali, attori e pupazzi giganti

 

 

 

Da una idea di Aldo de Martino e Violetta Ercolano
 
Con: Violetta Ercolano, Simone Pipolo, Vittorio Passaro, Aldo de Martino, Ciro Pauciullo. 

Pupazzi disegnati e progettati da Violetta Ercolano
realizzati da Lea Carpentieri
Macchina Teatrale: Pietro Gallo
Costumi: Carla Vitaglione



Un Uomo, una Donna, i loro figli, una vecchia bicicletta, una sedia, un materasso, povere masserizie salvate da una fuga precipitosa, una fuga dalla noia, una fuga da un paese dove il tempo scorre ma non passa mai.

 

Con questa improvvisazione iniziale, nasce davanti al pubblico, una fantastica visione, gli scarni  elementi scenici, si uniscono,  diventano barca, pronta a solcare i mari del racconto, sfilando per le strade seguita da pupazzi alti all’incirca tre metri, sempre pronta a trasformarsi,  ancora e sempre a vista, nei luoghi del racconto stesso, eccola quindi diventare un enorme teatro da burattini per ascoltare e vedere la tragica storia d’amore tra una sirena ed un marinaio, messa in scena dai pupazzi della parata, ora enormi burattini e bunraku;  o teatro d’ombre per narrare come è che Colapesce, dal profondo del mare regge le sorti di noi tutti.
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
1/29