Carletto Zuppapà - narrazione e oggetti

 

Testo e Regia                       Aldo de Martino

con : Martina Amato - Cristian Izzo - Giovanna Landolfi

 

Disegno scena                     Gabriella Bruno

Musiche                                Crescenzo Vitiello

Realizzazione scenografie  Prampolini Studio

Costumi e oggetti di scena  Violetta Ercolano e Michela Esposito

 



In un’epoca di merendine, snack e “…tutto di corsa che è tardi!”, conosciamo tutti molto bene lo stress cui  è sottoposto il bambino moderno.

I nutrizionalisti lanciano allarmi e preoccupanti statistiche circa le cattive abitudini alimentari dei bambini e del rischio obesità.

 

Ecco allora Carletto destreggiarsi tra gli oggetti della sua cucina: piatto, tazza, cucchiaio, tovagliolo e, ovviamente, latte e orzo, merendine, fiocchi d’avena, succhi di frutta per la prima colazione; Gabriella che non voleva mangiare e la sua memorabile battaglia con la Sbobba; il terribile complotto di Cocacola, Krechers, Succo di Frutta e Merendina; Asia che odia tanto le verdure che queste scompaiono; Hamburger e i suoi soldati Patatine Fritte armate di Maionese…

Lo spettacolo unisce la narrazione alla musica a alle canzoni, adoperando gli oggetti familiari ai bambini.

 

1574
1574
2826
2826
1532
1532
1618
1618
1537
1537
1540
1540
1539
1539
1535
1535
1534
1534

Età consigliabile: 5 / 7 anni

Durata: 50'
  
1/29